DESKTOP TELEMATICO – GUIDA INSTALLAZIONE

di Federico Sabolla

Da parecchi mesi l’agenzia delle Entrate ha rilasciato il software “DESKTOP TELEMATICO”. Il sofware è in realtà un contenitore di applicazioni (Entratel, Controlli Telematici, F24, etc..) che ad ogni accesso controlla se gli applicativi scelti dall’utente sono correttamente allineati all’ultima versione rilasciata dall’Agenzia delle Entrate. Nel caso in cui il software rilevi un disallineamento di versioni effettua automaticamente il download dell’ultima patch rilasciata dall’A.d.E. e provvede in background all’installazione.

ATTENZIONE: Desktop Telematico non supporta l’ultimissima versione di JAVA (preferisce la obsoleta versione 1.7): è possibile aggirare l’ostacolo seguendo le istruzioni riportate in questo vecchio post.

Di seguito riporto una breve guida per aiutarvi nella prima installazione dell’applicazione.

1: Entrare sul link https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Servizi/Software/DesktopTelem.jsp

ed autenticarsi con le proprie credenziali. Scaricare l’applicativo Desktop Telematico.

2: Lanciare l’applicativo in modalità amministratore come mostrato in figura 01

figura 1

3: Leggere l’introduzione e premere AVANTI.

figura 2

4: Scegliere la lingua di installazione.

figura 3

5: Scegliere il percorso di installazione. Sconsiglio di modificare il percorso proposto.

figura 4

6: Prendere visione del Sommario della preinstallazione.

figura 5

7: Prendere visione dello stato di installazione Desktop Telematico.

figura 6

8: Al termine dell’installazione premere sul tasto ESEGUITO Figura 07

figura 7

9: Cliccare sul tasto NUOVO UTENTE per creare il profilo di chi utilizzerà l’applicativo.

figura 8

10:ATTENZIONE- La password deve essere alfa numerica e composta un minimo di 8 caratteri ad un massimo di 15 al termine premere CREA.

figura 9

11:Attendere.

figura 10

12: Premere OK (senza farsi troppe domande ;-)).

figura 11

13: Consentire a Desktop Telematico di accedere alla rete.

figura 12

14: Premere OK .

figura 13

15: Riavviare l’applicazione.

figura 14

16: Scegliere il software di interesse -Figura 15 e Figura 16

figura 15

figura 16

17: Controllare che siano stati selezionati gli elementi di interesse e premere fine.

figura 17

18: Nel caso in cui l’installazione dovesse durare a lungo è possibile far lavorare l’applicazione in background premendo il tasto ESEGUI IN BACKGROUND.

figura 18

19: Riavviare D.T. – FIGURA 19

figura 19

Sommario

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: