INQUINAMENTO AEREO DA AUTOVEICOLI A MILANO

Dott. Luciano Sabolla

La comunicazione sull’inquinamento dell’aria acquista maggior chiarezza considerando solo la sua causa più rilevante ossia il trasporto su strada: l’Italia è il paese con il più elevato tasso di motorizzazione della UE, quasi 80 autoveicoli per 100 abitanti. Per evitare il più possibile la confusione nell’interpretazione dei dati è necessario che l’analisi sia ristretta ad un periodo temporale, nel nostro caso l’anno 2014, anno cui si riferisce l’ultimo rapporto pubblicato dall’ARPA Lombardia e ad un solo territorio: nel presente articolo è stato scelto quello di Milano e Provincia perché provvisto del più efficiente sistema di rilevazione del paese (per densità di centraline e loro aggiornamento tecnologico). Date queste delimitazioni la presente nota tratterà delle tre sostanze aerocontaminanti da traffico autoveicolare più preoccupanti per la salute pubblica.

continua a leggere..

Annunci

WhatsApp non cancella le chat eliminate.

WhatsApp, un miliardo di utenti in tutto il mondo, ha sempre orientato le proprie campagne di comunicazione sugli aspetti di sicurezza e privacy. Recentemente è stata introdotta la criptazione automatica di tutte le telefonale e le chat. Jan Koum, CEO e cofondatore di WhatsApp, ha dichiarato «Le persone meritano sicurezza; la sicurezza ci permette di comunicare informazioni sensibili con colleghi, amici o altri». «Siamo felici di fare la nostra parte nel mantenere le informazioni delle persone fuori dalla portata di hacker e criminali informatici». Nessuno, sottolinea il blog della compagnia, potrà entrare nei messaggi inviati, «nemmeno regimi repressivi oppure noi stessi».

continua a leggere..

KASPERSKY’S WORLD

di Ferico Sabolla

Eugene Kaspersky ha recentemente scritto sul suo blog “NOTA BENE” un interessante articolo dal titolo “Cyber-News: il futuro è arrivato e il malware è resuscitato” (https://eugene.kaspersky.it/2016/07/08/cyber-news-il-futuro-e-arrivato-e-il-malware-e-resuscitato/) in cui aggiorna i lettori sulle ultime tendenze in campo Cyber Criminalità.

Le notizie rilevanti sono quattro:

continua a leggere..

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: